Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


Simone Rattalino analizza i primi mesi di questa stagione: bilancio estremamente positivo, il lavoro svolto dallo staff sta dando i suoi frutti

"Abbiamo raggiunto la quota di 140 tesserati e abbiamo riqualificato il Campo di Conscente, rendendolo un piccolo gioiello".

È giunto il tempo per il bilancio dei primi mesi del 2016 e per quanto riguarda il Settore Giovanile dell'Albenga, il pollice può essere solo che rivolto verso l'alto. Il responsabile del Settore Giovanile, Simone Rattalino, analizza così i primi mesi di questa stagione:

"Il bilancio parziale di questa stagione è estremamente positivo. Il lavoro svolto dallo staff sta dando i suoi frutti: abbiamo raggiunto la quota di 140 tesserati e abbiamo riqualificato il Campo di Conscente, rendendolo un piccolo gioiello. Dal punto di vista tecnico, gli Allievi di Andrea Savona hanno raggiunto la fase regionale eliminando il Savona e dando l'impressione di potersi giocare qualcosa di importante nel prossimo Campionato: a riprova della bontà del lavoro effettuato dal Mister, il fatto che parecchi elementi della rosa abbiano già giocato alcune partite nella Juniores Regionale da me allenata, risultando sempre tra i migliori in campo".

"I Giovanissimi, leva composta da zero in estate e ai nastri di partenza sia nella fase provinciale sia in quella Regionale Fascia B, stanno compiendo notevoli passi in avanti ed il lavoro dei Mister Luchina e Cirillo è estremamente positivo. La ciliegina sulla torta di questi primi mesi è stata la vittoria contro la corazzata Genova Calcio nel campionato Regionale Fascia B".

"Scendendo di leva ottimi riscontri anche dalle due squadre Esordienti 2004 di Stefano Savona e 2005 di Antonello Pulera' che continuano in modo continuo il loro processo di crescita. Per quanto riguarda le leve Pulcini grande è il lavoro dei Mister Pizzorno e Di Bari, al quale è stato aggiunto in qualità di collaboratore il nostro Bomber Bertuccelli. Chiudo questa piccola analisi con l'orgoglio per la creazione ex novo della leva dei Primi Calci, condotta da Claudio Cirillo. Il lavoro di responsabile e Mister della Juniores richiede davvero tante energie ma la collaborazione con la Prima Squadra e con Mister Biolzi è totale, questo gratifica il mio operato e il lavoro di tutti i ragazzi. Ci tengo in fine a ringraziare tutto lo staff del Settore Giovanile, che mi mette nelle condizioni ideale per svolgere il mio lavoro e soprattutto Mirco Secco e Alessandro Scrigna, presidente e vicepresidente del Settore Giovanile ma soprattutto veri cuori pulsanti del nostro gruppo".

fonte: SvSport

Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.