Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


COMUNICAZIONE IMPORTANTE DEL PRESIDENTE

"Ciao ragazzi
a nome dell'associazione "orgoglio ingauno" sono felicissimo di invitare tutti Voi e le vostre famiglie alla mostra "ARBENGA, STORIA DEL CALCIO DI CASA NOSTRA" che verra' inaugurata domani sabato 17 dicembre dalle ore 16:00 presso la sede dell'associazione VECCHIA ALBENGA in via Roma ad Albenga .
Oltre che per rendere merito e omaggio ai tanti giocatori dirigenti e tifosi che crearono il mito dell'Albenga questa mostra, per come la vedo, io e' dedicata a Voi ....Voi che siete il futuro prossimo di tutto cio' che avrete modo di vedere e percepire durante la mostra .
Conoscersi a pieno è da sempre il modo migliore per crescere ....sapere da dove si e' partiti per aver chiaro dove voler arrivare, ma ancor piu' importante in che modo farlo.
La maglia che indossate è stata dal 1928 il testimone che è passato di mano, generazione dopo generazione, fino ad arrivare a Voi ed è giusto che sappiate quale sia l'importanza di vestirla così come i valori che difendete partita dopo partita in ogni campo in ogni luogo e in ogni categoria. L'idea domani di vedere unito il glorioso passato e il roseo futuro che Voi rappresentate mi riempie di gioia.... come me anche tutti coloro che hanno a cuore questa società e che dimostrano il loro amore nel quotidiano allenandovi, facendovi da dirigenti, da accompagnatori e che... diciamolo... vi sopportano cercando di crescervi al meglio come sportivi, ma ancor prima come ragazzi .
L'associazione ORGOGLIO INGAUNO e l'ASD ALBENGA 1928 vi aspettano domani e vi chiedo, possibilmente, tutti in tuta di rappresentanza perche' non c'è niente di più bello di sentirsi parte di un gruppo ...ancor di più se questo e' L'ALBENGA 1928 !!!!!!
a domani ...Jack"

Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.