Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


Calcagno torna a graffiare: Il Vado una corazzata, ma potevamo fare anche meglio

Pietro Calcagno è tornato a metterci la firma.

Il giovane attaccante dell'Albenga è riuscito a sigillare il pareggio bianconero, dopo il'iniziale vantaggio di Job, seppur nella voce dell'attaccante ingauno resti un pizzico di amarezza per non aver colto il risultato pieno:

"È stata una buona partita, abbiamo rischiato poco nei 90 minuti ma abbiamo pagato caro una situazione con palla nostra dove ci siamo sbilanciati, come nel gol, troppo in fase offensiva.
Sapevamo che era una partita difficile, contro una corazzata come il Vado ma c'è un po' di rammarico perché forse potevamo ottenere qualcosa di più. Dopo il gol subìto abbiamo peròavuto la giusta deteminazione per riagguantare il pareggio.
Il mio impatto con la categoria? La cosa che ho notato di più è la competitività di ogni singola squadra, sia che giochi contro la prima sia che giochi contro l'ultima ti aspetta sempre una battaglia. Forse inizialmente abbiamo pagato qualcosina in fatto di esperienza anche perché sono in pochi in squadra ad aver già giocato in eccellenza, alcuni errori li paghiamo ancora adesso ma in generale direi che ci siamo calati bene nella categoria. C'è anche da dire che la squadra non è mai stata al completo, abbiamo avuto molti infortuni, ultimo quello di busseti oggi, che purtroppo non è di lieve entità".

fonte: SvSport

Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.