Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


Giampiero Ventura, dal suo esordio come allenatore dell’Albenga a CT della Nazionale


In molti lo ricordano nella Città delle Torri, quell'anno salvò l'Albenga Calcio. A breve l'inizio degli Europei si preparano i tifosi

Giampiero Ventura, dal suo esordio come allenatore dell’ Albenga a CT della Nazionale che a breve inizierà l'avventura degli Europei. 

In molti nella Città delle Torri si ricordano di lui, tra questi anche il giornalista sportivo Stefano Mentil che ha avuto modo di intervistarlo in diverse occasioni intorno agli anni ’80, ma forse, sopratutto le sue molte ammiratrici che quell'anno affollavano lo stadio per fare il tifo, forse più per lui che per la squadra. 

Giampiero Ventura originario di Genova ha esordita come calciatore nella Sampdoria per poi passare al ruolo di allenatore. 

Arrivato ad allenare l’Albenga Calcio in serie D quell’anno (1980/81 riuscì a salvarla e tenerla in categoria, da qui spicco il volo e iniziò una brillante carriera nel mondo del calcio. Ventura ha 68 anni e sarà, durante questa stagione il primo CT nato a Genova ed il terzo ligure dopo lo spezzino Alfredo Armando e il genovese Edoardo Pasteur. 
Ventura come riportano anche i quotidiani oggi corrisponde proprio al profilo cercato da Tavecchio cioè un uomo esperto ma abituato a lavorare con i giovani.

Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.