Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


L'Albenga ritrova Guido Balbo da avversario

"Sono emozionatissimo, ma per puntare ai playoff dobbiamo vincere"


"Inutile nasconderlo, quella di domani è una partita che mi coinvolge emotivamente in maniera particolare".

Gioca come sempre a carte scoperte Guido Balbo, soprattutto in vista della partita di domani tra la Loanesi e l'Albenga, tanto importante ai fini del campionato, quanto delicata per il talentuoso centrocampista rossoblu. 
Balbo è infatti un ingauno doc e nella prima parte della stagione ha vestito proprio la casacca a strisce bianconero.

Guido, non sarà per te stata una settimana come le altre.
"Assolutamente no. Affrontare la squadra della propria città, dopo averne tra l'altro indossato la maglia fino a poco tempo fa, non può lasciarti indifferente. Emotivamente sono giorni particolari e sono sicuro che rientrare al "Riva" domani pomeriggio nomi scatenerà dentro sensazioni particolari. Sappiamo tutti come è andata con l'Albenga, il calcio è fatto anche di queste cose, ma conservo un ottimo ricordo sia della società che della tifoseria".
Che tipo di gara ti aspetti? L'Albenga nelle ultime settimane ha cambiato marcia.
"Vanno fatti i complimenti a loro, a dimostrazione di come nessuno sia indispensabile sono riusciti a inanellare una serie di risultati davvero importanti. Noi siamo in un momento delicato, ma rimanendo uniti possiamo uscirne. Domani sarà fondamentale la prima mezz'ora di gara, appena le squadre inizieranno ad allungarsi la partita potrebbe subire la prima svolta decisiva".
Siete in una situazione di graduatoria molto strana: a cinque punti dai playoff e cinque dai playout. Da che parte è indirizzato il vostro sguardo?
"Mister Biffi guarda in entrambe le direzioni, ma a scanso di ipocrisia siamo consapevoli che per puntare ai playoff dovremo necessariamente vincere domani. Sarà dura, ma per continuare a sperare negli spareggi promozione dovremo uscire dal "Riva" con l'intero bottino in mano".

Fonte: Sv Sport 

Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.