Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


Albenga - Pietra Ligure. Interviene Vicinanza: Più prevenzione sui campi a rischio



Il concitato finale di partita di Albenga, con la terna arbitrale costretta a lasciare tra le proteste lo stadio "Riva", non ha lasciato indifferente Fabio Vicinanza, presidente dell'Aia Liguria.
L'ex guardalinee internazionale ha voluto esprimere il proprio pensiero a Svsport.it sul contrastato rapporto tra tifosi e la classe arbitrale:
"Su quanto avvenuto ad Albenga non posso esprimere un giudizio visto che dovremo aspettare le decisioni del Giudice Sportivo. Posso però esprimere il mio punto di vista sul rapporto tra tifosi e direttori di gara nel nostro Paese. Purtroppo servirebbe un salto di qualità radicale a livello mentale da parte degli appassionati: l'arbitro è un elemento del gioco e come un qualsiasi giocatore può commettere degli errori. Cosa fare? Credo che un pizzico di prevenzione in più non faccia male: avere le Forze dell'Ordine sui campi più a rischio aiuterebbe, magari prima di assistere ad episodi davvero incresciosi. Sappiamo bene come il reclutamento di nuovi arbitri non sia facile, ma abbiamo bisogno di tutti affinchè i nostri giovani fischietti possano crescere nel miglior modo possibile".

fonte: sv sport 

Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.