Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


Il punto sulla 10° giornata a cura di DANILO VELOCE




Ottima conferma dell'Albissola che, dopo la vittoria nella semifinale di coppa Italia di promozione contro l'Albenga, prosegue il suo cammino piegando per 2-0 l'Arenzano in flessione dopo un ottimo avvio di campionato, la squadra allenata da Baretto, nelle ultime giornate, fatica a raccogliere punti.

La seconda forza del campionato, il Borzoli, non fa sconti e va a prendersi tre punti ad Andora non rischiando quasi nulla e mancando il raddoppio in più occasioni. Domenica in quel di Borzoli ne vedremo delle belle seconda contro prima miglior difesa contro miglior attacco partita da tripla con un occhio al pari.

Campomorone pronto al riscatto dopo lo stop di Taggia ai danni di un Certosa che credeva la strada fosse in discesa dopo la bella prestazione di domenica scorsa, con vittoria roboante, contro la Loanesi.

Loanesi che evidenzia il pessimo momento a Camporosso dove perde per 4 a 1 e permette alla squadra allenata da Carmelo Luci di cogliere la prima vittoria stagionale e di salire a 6 punti in classifica generale.

Nel derby savonese Legino e Veloce sv si dividono la posta e si godono la brillante classifica.

Leggeri segni di ripresa del Pietra Ligure che dopo il rocambolesco 4 a 4 di Arenzano vince di misura sul Bragno nervoso come dimostrano le due espulsioni piu quella del suo tecnico Cattardico allontanato nell'intervallo.

Chi non si distrae è la Praese che rifila un perentorio 2 a 0 ad un Taggia arrivato a Genova con enormi credenziali.



Il fanalino di coda Quiliano ed l'Albenga si dividono la posta in palio. Insoddisfatto, il Quiliano perché sopra per 2-0 a 10 minuti dal termine non riesce a conquistare i tre punti, gioisce L'Albenga che a tempo scaduto pareggia e raccoglie un punto insperato, il terzo in trasferta nelle 6 gare fin qui disputate.



fonte: dilettantissimo

Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.