Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


Città Europea dello Sport 2016


Anche Albenga è "Città europea dello sport 2016"

La città trionfa all'interno della categoria dei comuni sotto i 25mila abitanti
Albenga è stata premiata a Roma “Città europea dello sport 2016” nella sezione dei comuni sotto i 25.000 abitanti.
Ed è Roma, nella sontuosa cornice del Salone d’Onore del Coni, alla presenza del presidente Giovanni Malagò che nella cerimonia dedicata allo sport e ai comuni vincitori che il vicesindaco,Riccardo Tomatis ha ricevuto il premio, una ciotola realizzata dagli artisti ceramisti di Albisola: "E' stata una cerimonia molto bella e sin da subito, da quando ci hanno comunicato il buon esito, qualche mese fa, abbiamo considerato questo Premio più come un punto di partenza, uno stimolo che desse impulso ed energia all’organizzazione di manifestazioni sportive che avevamo in progetto e che poi abbiamo realizzato: dal Giro d’Italia al Giro HandBike, all’esibizione di  “Gym carrozzina”, tutti momenti emozionanti per tutta città unita nello sport e con campioni come il nostro Francesco Fieramosca applaudito dal pubblico ingauno che tifava per lui, il duo Enrico Gazzola e Lorella Brondo a danzare – a conferma che non esistono limiti se nutri amore e passione.""La commissione giudicatrice ACES era stata ospite sotto le torri e verificato che le nostre strutture avevano ricevuto manutenzione come nel caso del recupero del pallone di Campolau, sfregiato mesi prima dai vandali. Aveva visitato il Palamarco e il Palaleca, la piscina, ma quello che li ha colpiti è l’attenzione agli sport paralimpici, le numerose associazioni sportive dilettantistiche presenti sul territorio, e l’organizzazione della Tappa del Giro d’Italia, e HandBike, riservato alle persone con disabilità.""Un riconoscimento – conclude Tomatis - che ci stimola a far meglio e di più per la nostra città”.



fonte sv sport

Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.