Fidelity Card: Clicca sull'immagine e scoprine i vantaggi!


Intervista al Presidente



  • Buongiorno Presidente, oggi non è uno dei migliori lunedì per parlare con Lei, ma purtroppo dobbiamo farlo. Ci può dire qualcosa in merito a questa posizione di classifica assai precaria?
"Buongiorno a Lei, ormai sono abituato ad iniziare la settimana con l'umore un tantino basso, ma la mia forza è guardare avanti ed analizzare con umiltà gli errori che ci stanno facendo vivere un inizio di stagione molto brutto. I rumors parlano di decisioni arbitrali molto dubbie, io parlo di personalità; Sì, la personalità è proprio quello che manca a questa squadra. Stiamo cercando di porre rimedio a questo deficit."

  • Cosa intende per porre rimedio?
"Cercheremo di dare più personalità alla squadra."

  •  Quest'estate pensavamo che la campagna acquisti fosse di alto livello, i risultati dicono il contrario
"Le cose vanno viste ed analizzate a 360°. Io sono convinto di aver formato una squadra di livello, ma purtroppo non siamo ancora entrati a pieno regime e gli infortuni non ci hanno aiutato per niente. Partiamo con un'assenza importante fino a Gennaio di Stefano Caredda che, oltre ad essere un giocatore dalle doti indiscusse è anche un grande trascinatore. Fabio Rossi ha rimediato un infortunio all'adduttore che lo lascerà fermo almeno 3 settimane, Sebastiano Abbattista dopo la partita di Taggia non ha ancora recuperato l'infortunio alla costola, Federico Lettera continua ad avere il polpaccio dolente, Claudio Cutuli ieri ha disputato la prima partita dopo una forte pubalgia e non è ancora in condizione, Enrico Perlo dopo la partita con il Bragno ha ancora la caviglia in pessime condizioni, stessa problematica alla caviglia a Roberto Ricotta. Le assenze di Filippo Licata, per l'espulsione di Bragno e di Riccardo Gaggero sono state le ciliegine sulla torta. Non dobbiamo cercare scuse, ma una squadra  senza 9 giocatori a disposizione è ovviamente in difficoltà."

  • Il mister?
 "Per quanto riguarda la panchina non ha nulla da preoccuparsi, deve lavorare ancora di più per riuscire a tirare su il morale ai ragazzi che ovviamente è molto basso. Io penserei che le preoccupazioni debba averle qualche giocatore, non di certo il Mister." 

  • Cosa ne pensa sull'Arbitraggio da molti contestato?
"Gli arbitri, i presidenti, i tifosi, i giocatori, i mister e qualunque altro dirigente, tutti possono sbagliare. Chi fa qualcosa sbaglia! Grazie



Nessun commento:

Posta un commento

Critiche, commenti e correzioni sono ben accette e incoraggiate, purché espresse in modo civile. Regolatevi di conseguenza poiché i commenti che non rispettano le regole saranno rimossi immediatamente, sopratutto se pubblicati anonimamente.